Enjoy up to 50% Off + MORE! Code: MOMSHIP Ends: 4/23 Details
Apply

Mai stato nel Sannio?

Hello, you either have JavaScript turned off or an old version of Adobe's Flash Player. Get the latest Flash player.

Mai stato nel Sannio? - Page Text Content

S: MAI STATO NEL SANNIO?

BC: Il vento del cambiamento giunge dentro ognuno di noi, sta a noi ascoltarlo o meno | Created by: Annarita De Felice Classe: II B Turistica Anno scolastico: 2012/2013

FC: Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi.

1: Ciao, sono Annarita, e frequento la 2B turistica della scuola I.S.I.S EUROPA di Pomigliano D'arco. Mi piace molto viaggiare e conoscere persone e culture nuove,e proprio per questo ho scelto l'indirizzo turistico, che mi permette di conoscere paesi nuovi, organizzando viaggi di istruzione e scambi culturali. | MI PRESENTO

2: Conosciamo Benevento!

3: Localizzata nel settore nord-orientale della Campania, si estende per 2.071 Kmq circa e rappresenta solo il 15,23% dell'intero territorio regionale. Risiedono 289.455 ab concentrati in pochi grossi centri: il capoluogo (Benevento), Sant'Agata de'Goti, Montesarchio, San Giorgio del Sannio; il resto distribuito in comuni prevalentemente con meno di 5.000. Storicamente il territorio corrisponde parzialmente all'antica regione del Sannio che si estendeva anche nelle regioni del Molise e Dell'Irpinia.

4: Sorge su una dorsale nel Sannio fra le valli di due corsi d'acqua. Ha una superficie di 28,91 Km, una popolazione di 2.290 ab e una densit di 78,89 ab/km. situata tra i monti Calvello a NW e Sanco a SE che separano la valle del Tammaro da quella del Lenta. Fa parte della comunit montana del Titerno. Dista 35 km da Benevento e circa 120 da Napoli. Le aree naturali sono: il lago Spino, situato a NE del monte Calvello, nasce ai confini fra i comuni di Pontelandolfo e Morcone; situato in una localit suggestiva ed raggiungibile tramite una comoda strada. Di singolare interesse la "Ruzzola di formaggio", iniziativa che si tiene nelle festivit di carnevale e consiste nel far ruzzolare una forma di formaggio lungo un percorso predeterminato dal paese, che ormai lo stesso da secoli. Essa solitamente un disco in legno duro, ma spesso viene sostituita con formaggio stagionato. | Pontelandolfo:

5: Abitata inepoca, dai sanniti, dai romani e dai longobardi.I Romani ci hanno lasciato vari documenti, tra cui:l'arco di traiano, il ponte leproso, l'hortus conclusus, ed il teatro romano.Mentre i Longobardi ebbero un effetto piu' culturale, e spirituale. Infatti, dopo la conversione al cristianesimo dei nuovi venuti, divenne centro di produzione di vitali esperienze culturali (la "scrittura beneventana" e il "canto beneventano”), legate anche al fenomeno dei viaggi di pellegrini verso Gerusalemme, lungo la "Sacra strada dei longobardi" (cio le antiche vie romane Appia e Traiana).I Longobardi, pur non essendo grandi costruttori, realizzarono molti monumenti, come la Chiesa di S. Sofia, stupenda nella sua semplicita', rientrata da poco nel patrimonio nazionole dell'UNESCO; la Chiesa di S. Ilario il Sacrum palatium, la cinta muraria ed il torrione.

6: La Chiesa di S.Sofia | La chiesa di Santa Sofia e' un edificio longobardo che risale circa al 760 .Si tratta di una delle chiese pi importanti della Langobardia Minor giunta fino ai giorni nostri. Fu quasi completamente distrutta dal terremoto del 1688 e ricostruita in forme barocche per volere dell'allora cardinale Orsini di Benevento.

7: La Simmetria della Chiuesa di S. Sofia | La Traslazione della Chiesa di S. Sofia

8: L’Oasi WWF del Lago di Campolattaro si trova all'interno di un Sito d'Importanza Comunitaria ,nei Comuni di Campolattaro e Morcone (Bn).E' inoltre una Zona di Protezione Speciale. L'aera si estende per circa 1.000 ettari e si trova in corrispondenza della valle del fiume Tammaro. Importante lago artificiale una zona umida fondamentale costituita da una piana alluvionale sulla quale stato creato un invaso artificiale sbarrando il fiume Tammaro. Nel lago si stanziata una colonia di aironi, simbolo di una natura tutta da scoprire e preservare.

9: All’interno dell’Oasi svolgiamo attivita' di educazione ambientale e anche attivita' di monitoraggio dell’avifauna. L’Oasi Lago di Campolattaro tutela una piana alluvionale naturaledi altitudine compresa tra i 350 ed i 600 m s.l.m. sulla quale e’ stato creato un invaso artificiale sbarrando il fiume Tammaro, che nasce dal massiccio del Matese tra il Sannio e il Molise, attraversa il territorio collinare beneventano e termina il suo corso nel fiume Calore nei pressi di Benevento.

10: E La Giustizia? | Il Giudice di pace: | E' un magistrato onorario chiamato a decidere cause minori, in ambito civile e penale. Pu diventare Giudice di Pace ogni cittadino italiano di et non inferiore a 30 e non superiore a 70 anni. Sono richiesti, inoltre, i requisiti previsti dall Art. 5 Legge 374/91. Ha bisogno di requisiti fondamentali per la nomina, e deve avere vari tipi di competenze, come: TERRITORIALE: L'espressione competenza territoriale indica la sfera territoriale su cui un dato ente o soggetto pu esercitare forme di sovranit variabili a seconda del contesto. Esiste un'ulteriore accezione, quella amministrativa: la competenza territoriale corrisponde alle esatte coordinate geografiche che delimitano il territorio sul quale ciascuno Stato padrone di esercitare la propria sovranit nazionale, e allo stesso modo per gli enti locali su scala minore.

11: PER VALORE: La competenza per valore in ordine alle cause di primo grado cos ripartita: - il giudice di pace competente per valore e per tutte le cause relative a beni mobili di valore non superiore a cinque milioni (di lire); Sono infatti devolute alla competenza del giudice di pace, entro il limite massimo del valore elevato a 30 milioni, le cause di risarcimento del danno prodotto dalla circolazione di veicoli e di natanti. PER MATERIA: In sede giurisdizionale il giudice di pace dirime, in materia civile, un'ampia gamma di controversie. In particolare il giudice di pace competente per le cause relative a beni mobili di valore non superiore a 5.000,00 euro, quando dalla legge non sono attribuite alla competenza di altro giudice nonché per le cause di risarcimento del danno prodotto dalla circolazione di veicoli e di natanti, purché il valore della controversia non superi 20.000,00 euro.

12: 2) per le cause relative alla misura ed alle modalit d'uso dei servizi di condominio di case; | 3) per le cause relative a rapporti tra proprietari o detentori di immobili adibiti a civile abitazione in materia di immissioni di fumo o di calore, esalazioni, rumori, scuotimenti e simili propagazioni che superino la normale tollerabilit. | Competente qualunque ne sia il valore: | 1) per le cause relative ad apposizione di termini ed osservanza delle distanze stabilite dalla legge, dai regolamenti o dagli usi riguardo al piantamento degli alberi e delle siepi; | 4) per le cause relative agli interessi o accessori da ritardato pagamento di prestazioni previdenziali o assistenziali;

13: A Pontelandolfo non vi e' istituito l’ufficio del giudice di pace. Il territorio rientra nel mandamento di Colle Sannita e qui c’e' la mappa che ci illustra dove si trova.

14: L'Hotel Lemi si sviluppa su 5 livelli e propone 41 camere, di cui 4 suite master, tutte servite da ascensore. SERVIZI GENERALI ristorante, bar, reception 24 ore su 24, quotidiani, giardino, terrazza, camere non fumatori, camere/strutture per ospiti disabili, ascensore, check-in e check-out express, cassaforte, disponibilit di camere insonorizzate, riscaldamento, hotel di design, deposito bagagli, deposito sci, disponibilit di camere anallergiche , aria condizionata, ristorante ( la carte), ristorante (a buffet), snack bar.Le CANCELLAZIONE/PAGAMENTO ANTICIPATO condizioni relative alla cancellazione e al pagamento anticipato variano a seconda della tipologia di alloggio. Inserisci le date del soggiorno e verifica le condizioni della camera scelta. COME PAGARE TRAMITE CARTA: Visa, CartaSi L'hotel si riserva il diritto di controllare la validit della carta di credito prima dell'arrivo, richiedendo l'autorizzazione al circuito di appartenenza. | HOTEL LEMI ****

15: Mi raccomando: ATTENZIONE ALL'ALCOL! | Un uomo e una donna di 80K, hanno bevuto 250 mml di vino al 7% di alcol. Calcoliamo il TASSO ALCOLEMICO per l'uomo: (0.0076 x 7 x 250)/(80 x 0.70) = 13,3/56 = 0.24 g/l per la donna: (0.0076 x 7 x 250)/(80 x 0.60) = 13.3/48 = 0.28 g/l di fatto tutti i sintomi portano alla sottovalutazione del pericolo, allo scoordinamento dei movimenti, e tutto piu' rallentato. Percio' cercate di non superare i 0,5 g/l di alcol, causando cosi' meno incidenti!

16: ¡Hola! ¿Qué tal? Soy Annarita y frecuento la 2B turística de la escuela I.S.I.S EUROPA de Pomigliano D'Arco. Me gusta mucho viajar y conocer a personas y culturas nuevas, y es por eso que he elegido la dirección turística, que me permite conocer países nuevos, organizando viajes de instrucción e intercambios culturales. | Me Presento...

17: Estoy muy contenta, porque vas a venir conmigo a visitar Pontelandolfo. Me gusta mucho este intercambio cultural y estoy segura que te vas a divertir mucho. | ¡Visitamos Pontelandolfo!. Pontelandolfo es una ciudad muy graciosa llena de historia y monumentos. Es una ciudad muy linda sobretodo porque se pueden observar muchas cosas, como: la iglesia de S. Sofia, que es parte de la Unesco por su particular fama y formas; il Sacrum Palatinium; la calle y los muros.

18: -Primer día: Encuentro en el aeropuerto de Capodichino a las 09.30 y traslado a mi casa. Almuerzo en casa a las 13.30. Por la tarde: visita del pueblo. Cena en casa a las 20.25. -Segundo día: Por la mañana visita de la escuela I.S.I.S EUROPA Por la tarde encuentro en la plaza "Primavera". Noche libre. -Tercer día: Desayuno en casa. Salida para Benevento a las 10.30. Visita panorámica con guía local de la ciudad. Por la noche traslado al Hotel “Dionisio". | Te Presento el programa :

19: -Cuarto día: Desayuno en el hotel a las 08.30. Visita de la ciudad de Pontelandolfo. Magñana libre. Tarde libre y regreso a casa a las 21.30 -Quinto día: Desayuno en casa. Mañana libre. Almuerzo en casa. paseo por Nápoles. Por la noche regreso a casa. -Sexto día: Desayuno en la cafetería cerca de casa. Día libre. Por la tarde: Visita de Pomigliano d'Arco. -Septimo día: Desayuno en el hotel. Traslado al aereopuerto de Capodichino a las 10.30 y regreso a España

20: Hi! I'm Annarita, and I attend the 2B of touristic sector of the school I.S.I.S Europa of Pomigliano D'Arco. I like travelling very much and I want to know new people and new cultures, and really for this I have chosen the touristic sector, that allows me to know new countries organizing trips of education and cultural exchanges. | My Presentation..

21: I'm really happy with this cultural exchange and in a week you'll come with me to visit Benevento! Visit before the town in general, and then we're going to Pontelandolfo. It is a very welcoming small town, famous for its "tumbles cheese" and the various monuments such as the church of S. Sofia, that has recently become patrimony of UNESCO;the tower; the walls and the "sacrum Palatinium." We'll have fun!

Sizes: mini|medium|large|huge
Default User
  • By: Annarita D.
  • Joined: about 5 years ago
  • Published Mixbooks: 1
No contributors

About This Mixbook

  • Title: Mai stato nel Sannio?
  • Tags: None
  • Published: almost 5 years ago